Centri di ascolto

CENTRI di ASCOLTO: DOVE SONO

CAVE – RM- "Una mano in più" 

Via della Serce s.n.c.

Operatore: Damiano Renzi          3896351312

COLLOQUI

MERCOLEDI’ – DALLE 18:00 ALLE 20:00

GIOVEDI’ –      DALLE 18:00 ALLE  20:00

ALATRI - FR - L.go Caduti di Nassirya 

Operatori:

-  Sergio Tramo         3293703533

-  Antonio                 0775/448227

Colloqui:

 

MARTEDI’                  9:00/11:00

Incontro di gruppo con i famigliari:

 

GIOVEDI’                  15:00/18:00

 

TERRACINA - LT -

V. di Porto Badino – Strada Provinciale per S. Felice Circeo

Operatori:

-  Angelo Di Giacomo    3318345713

-  Alessandra              3245832061

-  Rita                        3803584072

Colloqui:

MARTEDI’                  17:00/19:00

VENERDI’                   17:00/19:00

Incontro di gruppo con i famigliari:

 

MERCOLEDI’                  18:00/20:00

TIVOLI - GRUPPO ZERO

Operatori:

-  Maria                3387521946

-  Marco                3280128918

-  Collaborano: Simone e Damiano

Colloqui:

APPUNTAMENTO TELEFONICO

Incontro di gruppo con i famigliari:

GIOVEDI’                  16:00/18:00 (Colloqui)

GIOVEDI’                  18:00/20:00 (Famigliari)

OSTIA LIDO - P.zza S.Monica, 5

Operatori:

-  Antonio Sogliuzzo     3333080891

Colloqui:

LUNEDI’                  17:00/19:00

 

Incontro di gruppo con i famigliari:

SABATO                  17:00/19:00

L.GO PRENESTE - Roma Via Renzo da Ceri, 93

Operatori:

-   Stefano        3396889362  e Oreste

Colloqui:

MERCOLEDI’          17:00/19:00

 

Incontro di gruppo con i famigliari:

GIOVEDI’                  21:00/22:30

 

TOR SAPIENZA – Roma Via di Tor Sapienza, 52

Operatori:

-  Enzo          3403284412

Colloqui:

LUNEDI’                  17:00/19:00

 

Incontro di gruppo con i famigliari:

SABATO                  17:00/19:00

LA RUSTICA - Roma  c/o Parrocchia 

Operatori:

-   Vittorio      3280128918

Colloqui:

MARTEDI’                  17:00/18:00

 

Incontro di gruppo con i famigliari:

MARTEDI’                  18:00/19:00

I CENTRI di ASCOLTO della Comunità in Dialogo

 Fin dall’inizio la Comunità in Dialogo ha attivato diversi centri di ascolto sul territorio, che svolgono attività di prevenzione, di formazione e informazione sui rischi conseguenti all’uso di sostanze, ma soprattutto di orientamento e accompagnamento grazie alla presenza di giovani che hanno terminato il programma e dei loro famigliari.

Così I CENTRI di ASCOLTO COSTITUISCONO una PREZIOSA OPPORTUNITA’ per i giovani e per le famiglie in difficoltà, anche con le opportune sinergie con i servizi sociali e le istituzioni locali. Tante famiglie hanno potuto, in questo modo, ricostruire rapporti più positivi e scoprire, nello spirito della Comunità in Dialogo, un Bene ed un Amore “Altro”, che ha risanato situazioni di difficoltà non solo tra genitori e figli, ma anche di coppia e famigliari.