Di amici

Dott. PAOLO GALIMBERTI


Psichiatra – Direttore S.P.D.C. di Subiaco (Roma)

 
Sia nella mia professione di psichiatra, sia P. Matteo come responsabile della comunità,

ci incontriamo di frequente con casi che dire disperati è poco.

MARIO MAGINI

Psicologo (allora collaboratore della Comunità) 

 
La Comunità è nata come risposta di emergenza, ma intuitivamente felice ed efficace, lì dove non c’erano più risorse e dove non c’erano più possibilità. 

Abate Dom MAURO MEACCI

Abate Monastero benedettino di Subiaco

 
Credo che la Comunità sia un grande segno. Mi pare proprio che era S.Vincenzo de Paoli a dire che: “un segno per capire quando le cose vengono da Dio è che si fanno da sole”. 

PIER LUIGI DI IANNI

Professore 

 
Credo che un’esperienza sia importante, durante il cammino della persona, quando la rimette in discussione, quando le allarga gli orizzonti, quando la fa in qualche modo aprire. 

MAURIZIO BIGI

Assistente sociale di Arezzo (letta da Giancarlo Rossi)

 Il mio incontro con la Comunità è stato inizialmente frutto di un errore...